Canto rinascimentale e barocco

Scoperta, consapevolezza e tecnica vocale attraverso la Musica antica solistica e corale, da camera, sacra e per il teatro.

L’attenzione sarà posta inizialmente sulla voce come fenomeno naturale e spontaneo, lavorando su respirazione, postura ed emissione vocale e applicando in breve tempo i risultati alla musica, con speciale attenzione a quella dei secoli XVI, XVII, e XVIII a seconda di caratteristiche e sensibilità dell’allievo.

Il corso è aperto a chiunque e svolto in lezioni individuali, concordabili con l’insegnante; sarà comunque possibile creare piccoli gruppi di studio per la messa a punto di brani d’insieme.

Antonella Gnagnarelli

Ciao, mi chiamo Antonella e fin da piccolissima ho la passione del canto.
Dopo il Liceo Classico, ho scelto di proseguire gli studi musicali diplomandomi quindi in canto lirico, da privatista, nel 2009 col massimo dei voti.
Da allora, ho seguito masterclass di canto coi più famosi cantanti operanti sulla scena internazionale, frequentando corsi di specializzazione sulla vocalità adulta e infantile, il corso annuale del M. Desderi presso la scuola di musica di Fiesole, il primo e secondo livello di Estill Voicecraft con Elisa Turlà, il corso di Alta formazione in Vocologia artistica presso l’Università di Bologna, conseguendo poi anche il Biennio superiore di Canto sotto la guida del prof. Maschio, nel 2019 con una tesi sulla musica antica.
Lavoro come solista e artista del coro freelance in Italia e all’estero.
Alla passione per il canto affianco quella per la Storia dell’arte e le Neuroscienze, la meditazione, i viaggi, la camminata urbana e nei boschi. Proprio la passione per le neuroscienze e la meditazione mi ha spinta a studiarle congiuntamente e conseguire nel 2022 il Master di secondo livello in Mindfulness: pratica, clinica e Neuroscienze presso l’università La Sapienza di Roma.